Bio-stimolazione con plasma ricco di piastrine

Autore: Top Doctors®
Pubblicato: | Aggiornato: 19/11/2017
Editor: Top Doctors®

Fattore di crescita epidermico, è in grado di aumentare lo spessore della pelle, elasticità e tonicità ripristino, ridurre gli effetti su di essi di ossidazione cellulare e rimuovere le rughe.

L'uso di plasma ricco di piastrine è molto recente. Il suo scopritore: Dr. Eduardo Anitua fu il primo ad usarli per eseguire impianti orali. Il risultato: un impianto dentale perfetta. Dopo Trauma è stato utilizzato per il trattamento di fratture comminute, cioè, fatta Cachitos. Questi risultati straordinari effettuati tecnica è estesa ad altre applicazioni e discipline mediche. Quindi, per esempio, oftalmologi cominciarono a usarlo per curare le ulcere corneali e altre lesioni oculari e che nel campo della medicina estetica, più di tre anni fa qualcosa, è utilizzato per rigenerare e ringiovanire la pelle, tra gli altri usi. I fattori di crescita piastrine rilascio che sono responsabili in primo luogo stimolare la rigenerazione cellulare, aumentano la formazione di nuovi vasi sanguigni e produrre nuovo tessuto. Ie attivare il corpo nella zona in cui vengono rilasciati per aiutare a ricostruire il tessuto danneggiato, effetto che viene utilizzato per ringiovanire la pelle rinfrescante.

Uno di questi fattori, denominato fattore di crescita epidermico, è stato isolato e caratterizzato fattore di crescita polipeptide ed è in grado di indurre la proliferazione dei cheratinociti e fibroblasti, stimolare l'angiogenesi e aumentare lo spessore della pelle, ripristinando la sua elasticità e forza aumenta anche vascolarizzazione della zona in cui è applicato, favorendo l'emergere di nuova pelle, riducendo gli effetti sulla stessa ossidazione delle cellule ed eliminando le rughe.

Scoperta nel 1960, il fattore di crescita epidermico era una vera e propria rivoluzione nel campo della proliferazione biologia e cheratinizzazione del tessuto epidermico, dove si è osservato che la proteina accelerato la proliferazione dell'epidermide in tutte le cellule epidermiche coltura. Così oggi, gli ottimi risultati ottenuti con la sua applicazione per accelerare la guarigione di ustioni, curare cheloidi, acne e smagliature, di migliorare i risultati del trattamento di tutti i tipi (tra cui la chirurgia), favorire il consolidamento di innesti cutanei, e come l'applicazione-post peeling o incorporato nelle base cosmetica, continuano a sorprendere gli esperti. Questa proteina prodotta soprattutto nelle cosiddette ghiandole Brunner del duodeno e in quantità minori nelle ghiandole sottomandibolari, presente in tutti i fluidi corporei. Per la pelle i risultati sono ancora più spettacolari, perché sono facilmente visibili, regolamentare rimodellamento dell'epidermide e del derma e influenzare l'aspetto e la consistenza della pelle. Con loro provoca la rigenerazione cellulare e pelle migliora, perché producono rivascolarizzazione maggiore e più rapida degli stessi. Essi stimolano anche la produzione di glicosaminoglicani, collagene e fibre elastiche necessarie per sostituire le strutture alterati dall'invecchiamento.

Fattori di crescita:

- Regolare funzioni essenziali per la rigenerazione, il rimodellamento e la riparazione dei tessuti

- Avere la capacità di attrarre e guidare le cellule verso il luogo in cui sono necessari

- Deliberando divisione cellulare per produrre nuove cellule

- Favorire lo sviluppo di nuovi vasi sanguigni

- Attivare la sintesi della matrice extracellulare

Quindi gli operatori sanitari che li utilizzano per applicazioni estetiche e cosmetiche riguardano:

- Un aumento dello spessore epidermico

- Un recupero della sua consistenza elastica

- Un miglioramento di rivascolarizzazione

- Aumento della morbidezza della pelle

Favorire anche un repitelización veloce, diminuire il disagio vissuto dal paziente e migliorare i risultati di diversi trattamenti. Ma che è anche un grande vantaggio è che l'essere autologo, cioè, estratto dal paziente, antiallergico, il rifiuto o la trasmissione della malattia. Questo ci permette di affermare che non vi è alcuna controindicazione assoluta in linea di principio, in quanto ciò che usato sono proteine ​​del paziente. Quindi è utile per chiunque, indipendentemente dall'età o condizione e quasi ogni disciplina medica, tra cui l'estetica.

Funzione di PDGF (Platelet-derivato fattore di crescita)

PDGF svolge un ruolo importante in embriogenesi, soprattutto nel rene sviluppo, vasi sanguigni, polmoni e sistema nervoso centrale. In questi corpi, il PDGF è importante per le cellule derivate da tessuto connettivo, compresa periciti, fibroblasti alveolari, cellule mesangiali renali e cellule gliali. PDGF ha anche un ruolo importante nella guarigione delle ferite in adulti perché stimola mitogenesi e chemiotassi dei fibroblasti e cellule muscolari lisce. Stimola anche chemiotassi dei neutrofili e macrofagi.

Fattori di ozono e di crescita

La ragione per cui talvolta l'ozono viene utilizzato con fattori di crescita, è perché è un potente disinfettante, antibatterico, antivirale e antimicotica e ha anche una straordinaria capacità antiossidante e quindi, stimolando disintossicazione aiuta ossigenare il tissue. Se il paziente sta già ricevendo sedute di terapia di ozono si riserva una piccola quantità di sangue e viene utilizzato per rimuovere le piastrine base di quel sangue e ozonizzato. L'altra opzione, se il paziente non è sottoposto ad un trattamento ozono è di estrazione di qualche sangue, e quindi ottenere ozonizarlas piastrine all'interno della siringa stessa utilizzata per reiniezione nella pelle. Sebbene l'uso di fattori di crescita solo consente già di ottenere ottimi risultati, qualora sia arricchita con ozono è per altre ragioni, ad esempio nei casi in cui è necessario un ulteriore supporto per ottenere la rigenerazione della pelle, questo è il caso dei fumatori o coloro che hanno gravi si invecchiamento un'eccessiva esposizione al sole.

Come si applicano i fattori di crescita?

Una volta che il paziente è nella query viene applicato nella crema anestetica zona da trattare e lasciare agire per un tempo qualche minuto che rimane tranquillamente rilassati. Sarà quindi estratto del sangue per ottenere, quasi al volo, il concentrato piastrinico necessaria. E una volta raggiunto il plasma ricco di fattori di crescita, è ozonizzata nella stessa siringa e quindi introdotto nel derma attraverso microiniezioni sparse sul territorio. Dopo l'applicazione procede mettere un prodotto lenitivo e decongestionante nella pelle trattata. In totale, dal momento che il paziente arriva fino a marzo può spendere più di un'ora.

E 'facile da applicare, perché si può fare nella query, senza pericolo per il paziente o il medico. E senza effetti collaterali poiché è un impianto autologo. Pertanto, non ci sono possibili reazioni allergiche. L'unico "inconveniente" è che possibile, anche se le piastrine vengono iniettati nella pelle con un bel siringa, può essere visto dopo il trattamento qualche puntino viola lasciato dall'ago della zona trattata, ma scompare in fretta. Tutti pelli beneficio dal trattamento, anche se è quasi più spettacolare in pelle molto danneggiata, quello in cui essi non siano entrambi. Un miglioramento significativo si ottiene sempre in qualità della pelle, ma, ovviamente, non è la stessa trattare un ben curato 35 anni, uno dei 60 che la cura non è mai stato o è danneggiato dagli effetti del tabacco o di sole.

La pelle, i più giovani, risposte migliori. Tenere presente che vi è un trattamento cosmetico che agisce dall'esterno. Si tratta di un trattamento naturale e fisiologico che utilizza le proteine ​​del nostro corpo, selezionate e concentrate per riparare i danni causati dal passaggio del tempo o lesioni solare. Devi essere paziente. I fattori di crescita devono agire stimolando il tessuto; Pertanto, vi è un risultato istantanea. Gli effetti appaiono con il passare del tempo e aumentano quando passano.

Se le piastrine sono utilizzati trattamento ozonizzata si ripete ogni due mesi per permettere alla pelle di rigenerarsi. Abbastanza normalmente 21 giorni tra le sessioni, ma con la stimolazione ozonizzazione è molto intenso e quindi spendere più tempo a disposizione per poter stabilizzare la rigenerazione e rigenerante in un tessuto di qualità migliore in tal modo.

Solo tre sessioni

Il risultato dell'ultima sessione dura un anno o diciotto mesi in cui una sessione richiederà rinforzo. I risultati dipendono dal tipo di lesione cutanea che aveva prima e il tipo di vita della persona. Variazioni certe abitudini sane, come smettere di fumare o sole protezione e la dieta, aumentando il consumo di acidi grassi e antiossidanti, per esempio, aiuto salute generale e, ovviamente, della pelle. Tuttavia, anche se il paziente non è disposto a fare questi cambiamenti, gli effetti sulla pelle sono buoni, rigenerante e rigenerante, perché la sua azione è locale e fisiologica.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione
 Redazione di Topdoctors

Redazione di Topdoctors
Medicina estetica

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione


TOPDOCTORS utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la sua esperienza come utente nella nostra web e raccogliere dati statistici attraverso l'analisi dei suoi dati di navigazione. Se prosegue con la navigazione, ci dà il consenso all'uso dei cookie. Può modificare la configurazione dei cookie o trovare maggiori informazioni qui.