Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continua Politica dei cookies

Por Dr. Francisco Pérez Roldán
Gastroenterologia

Dr. Francisco Perez Roldan è uno specialista in Gastroenterologia ed Endoscopia con una vasta esperienza professionale. Ha ricevuto tre premi per il suo lavoro professionale, ha realizzato più di 150 carte e ha pubblicato più di 100 articoli su riviste nazionali e internazionali. Dalla sua formazione accademica sottolinea la sua tesi di dottorato" Titles endogeno alfa-interferone, anticorpi anti-interferone e la sua modifica dopo stimolazione con HBsAg nei pazienti con epatite cronica da virus dell'epatite C"I obtubo con un grado ' Cum Laude '.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente

Pallone intragastrico: un buon modo per perdere peso

Il palloncino intragastrico è un dispositivo gonfiabile che viene inserito nello stomaco e sotto controllo endoscopico è riempito con soluzione salina fisiologica mescolato con una piccola quantità di colorante (blu di metilene). Prima di posizionare il dell'endoscopia mongolfiera è necessario per le lesioni che controindicare il posizionamento del dispositivo. Si tratta di un procedimento molto sicuro per trattare l'obesità. Il suo utilizzo è destinato a provocare sazietà precoce, che il paziente mangia meno e l'effetto desiderato si ottiene, perdere peso.

 

Profilo Paziente

È possibile scegliere questo metodo come regola generale, chiunque con un BMI (Body Mass Index) maggiore di 30 e non soffrono di disturbi psichiatrici, ulcera peptica attiva, l'alcolismo, ernia iatale, significativo varici esofagee, neoplasie gastriche o esofagea , tossicodipendenza, stomaco anticoagulanti droga, la gravidanza o pazienti operati in precedenza. Inoltre, si consiglia di questo metodo quando tutti i tentativi precedenti non sono riusciti a perdere peso attraverso la dieta o altri metodi.

A questo proposito, va ricordato che l'introduzione di un pallone intragastrico è un aiuto temporaneo richiede sforzo e di partecipazione attiva sia il paziente e l'equipe medica sarà presente.

 

Rischi di pallone intragastrico

Ci sono rischi di qualsiasi endoscopia e associati a sedazione profonda in pazienti con obesità. Possono avere nausea e vomito durante i primi giorni dopo il posizionamento, che diminuiscono progressivamente nelle successive settimane.

I rischi inerenti il ​​posizionamento e la rimozione di palla intragástico sono scarse, non superano il 3-4% e di solito si risolvono mediante endoscopia. Tra questi dovrebbero essere problemi citati dispositivo, aspirazione o vomito incontrollabile ripieno che può legare la precoce eliminazione. Altri rischi connessi con la palla stessa sono rari, e sono costituiti da ulcera gastrica, emorragia gastrointestinale o sgonfiando il pallone.

 

Il recupero dopo il posizionamento palloncino intragastrico

Dopo il posizionamento è previsto un periodo di 2-10 giorni in cui il paziente può avvertire nausea, vomito e dolore addominale, sintomi che diminuisce gradualmente nelle settimane dopo. Ciò che rimane come al solito, è il senso di sazietà precoce con sporadici vomito placarsi quando il paziente è in grado di educare i loro abitudini alimentari a un punto in cui mangiare solo quello tollerato e non lo provoca disagio.

Gastroenterologia a Madrid
Fonte: articolo redacttato sulla base dell'esperienza e della carriera professionale del medico
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione