Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continua Politica dei cookies

Por Dr. Ramón Sieira Gil
Chirurgia Orale e Maxillofacciale

Dr. Sieira Gil è un rinomato specialista in Chirurgia maxillo-facciale è parte del team della Dental Clinic Den. Nel corso della sua carriera, ha anche dedicato all'insegnamento emergendo come professore presso il Dipartimento di Patologia Medica implantologia chirurgica e orale e Coordinatore delle Tecniche Residency Clinica chirurgica applicata cavità orale presso l'Università Internazionale della Catalogna. Ha anche lavorato come professore associato di oggetto di Chirurgia Plastica e Maxillo-Facciale presso l'Università di Barcellona. Lui è dottore di ricerca in Medicina e Chirurgia presso l'Università di Barcellona e detiene il titolo di Consiglio di Chirurgia Oro-Maxillo-Facciale europea. Fellow del Consiglio di Chirurgia Oro-Maxillo-Facciale europea. Chirurgia Cervico Facciale.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente

I progressi in implantologia dentale

In precedenza, odontoiatria concentrato esclusivamente sul trattamento delle malattie del sistema stomatognatico, cioè l'insieme di organi e tessuti situati nel cranio, viso e collo, e dolore quella zona.

impianti dentali

Tra queste malattie, carie è la patologia più comune e in passato era rimuovendo la parte interessata senza preoccuparsi sia cambiamenti funzionali ed estetiche che si sono verificati nel paziente. Più tardi, il dentista si è focalizzata più sulla sostituzione dei denti mancanti, sia dal decadimento, traumi o malattia parodontale (gomma), altri elementi che ripristinare la funzionalità e l'estetica dentale.

Così, come dicono gli specialisti in chirurgia maxillo-facciale , gli impianti sono avanzati necessari per soddisfare la crescente paziente ha bisogno di creare impianti dentali attualmente la tecnica migliore per sostituire i denti mancanti.

 

Inizio di impianti dentali

La grande scoperta di impianti dentali è stata fatta dal chirurgo ortopedico svedese Per-Ingvar Branemark nel 1952. In questo momento, ha iniziato a studiare il midollo osseo fibula di conigli con l'obiettivo di migliorare la guarigione ossea in trauma. Per condurre lo studio, un coniglio titanio osso telecamera ottica è stato introdotto e, quando si cerca di rimuoverlo, è stato dimostrato che non è possibile, come il titanio aveva aderito alle ossa e del tessuto circostante aveva mineralizzata. A seguito di queste indagini, ha cominciato a parlare di osteointegrazione del titanio, il materiale con cui sono realizzati gli impianti dentali, e il loro uso in odontoiatria.

Attualmente, le superfici degli impianti dentali sono state migliorate e sono arricchiti con calcio e di superficie di fosforo, parte del tessuto osseo e la rapida osteointegrazione e, grazie al suo nuovo design, gli impianti assicurano la migliore conservazione dei tessuti e pertanto, una lunga durata dell'impianto.

 

La rigenerazione ossea guidata

Quando non c'è abbastanza osso per il posizionamento di un impianto dentale, rigenerazione ossea è utile anche per implantologia, utilizzando membrane barriera con biomateriali, come del paziente osso o osso si sostituisce, tra i quali quelli di origine animale, per dirigere la crescita di nuovo tessuto osseo presso i siti che hanno volume osseo sufficiente per il posizionamento dell'impianto dentale.

 

I progressi in odontoiatria estetica

Un altro importanti progressi in odontoiatria è stato nel campo della odontoiatria estetica. Attualmente, le esigenze estetiche hanno spinto lo sviluppo di nuovi materiali dentali, in modo che il loro comportamento è simile al tessuto dentale.

Ci sono un certo numero di opzioni per ripristinare i denti, come ceramica, che hanno occupato un posto molto importante in odontoiatria per la sua traslucenza. Anche i produttori hanno svolto un ruolo importante nello sviluppo della ceramica rinforzati (feldspati, alluminosi, circoniosas), con l'obiettivo di ottenere un materiale avente una resistenza sufficiente per realizzare restauri privi di metallo, che permette impiantare faccette con spessori di soli 0 3 millimetri.

 

sistema Cad Cam, la grande rivoluzione dentale

Il sistema Cad Cam è considerata la grande rivoluzione dentale, in quanto ha significato un grande passo da analogico a odontoiatria digitale. Questa tecnologia è stata universalmente usato per fabbricare strutture in forma standardizzata e robotizzata, attraverso un computer-aided prodotto da una fresatrice.

In odontoiatria, l'uso della tecnologia Cad Cam ha iniziato nei primi anni '80 negli Stati Uniti e in Europa e attualmente è progredita in modo significativo e rappresenta una svolta nel modo in cui trattiamo i nostri pazienti in odontoiatria. Questa tecnologia consiste di tre processi:

  1. scansione digitale della bocca del paziente attraverso uno scanner intraorale.
  2. Progettazione di restaurazione tramite un software.
  3. restauro di fresatura robotizzata.

Essendo in modo computerizzato, la tecnologia Cad Cam è estremamente preciso, standardizzato e molto veloce processo, che comprende la fabbricazione di corone, protesi personalizzate, faccette e intarsi. Essi possono anche essere fabbricati restauri completi e correggere l'angolo di collegamento all'impianto, se necessario restauro.

Più e più varietà di materiali in cui sono realizzati strutture protesiche ottenuti con la tecnologia Cad Cam, che favorisce straordinari risultati estetici. Tra di loro è notevole la ceramica al disilicato di litio e ibrido in ceramica, mescolato con composito.

L'ultimo sviluppo della tecnologia Cad Cam è la progettazione di guide chirurgiche per il posizionamento di impianti, progettati da software Cad Cam e realizzati con stampanti 3D, generando un intervento chirurgico preciso senza traumi per il paziente. Così, entrambi i pazienti ei professionisti del settore hanno beneficiato di questa ricerca.

Chirurgia Orale e Maxillofacciale a Barcelona
Fonte: articolo redacttato sulla base dell'esperienza e della carriera professionale del medico
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione