L'aumento del seno: come scegliere la protesi?

Autore: Top Doctors®
Pubblicato: | Aggiornato: 09/10/2017 00:20
Fonte: Articolo redatto in base all’esperienza e alla carriera del medico

Quando un aumento del seno, una delle principali domande che sorgono è scegliere che tipo di protesi, che sarà adatto eseguito meglio.

 

Rotonda o protesi anatomica

 

Gli impianti possono essere rotondo, con differenti proiezioni e larghezze, o anatomici tre dimensioni per valutare l'altezza, la larghezza e la proiezione.

La dimensione e la forma dipendono dalle misure del paziente, le probabilità di loro tessuti e aspettative. Ogni caso deve essere considerato individualmente, secondo l'esperienza del chirurgo nel correggere alcune asimmetrie o deformità e secondo i desideri del paziente e ciò che si vuole raggiungere con l'aumento del seno.

protesi anatomica

 

Protesi in gel di silicone

 

La protesi mammaria può essere silicone gel, siero o poliuretano. Protesi siero costituiti da un involucro in silicone che viene riempito con soluzione fisiologica alla dimensione desiderata durante l'intervento chirurgico.

In Europa e in particolare in Spagna, le protesi più comunemente usati sono in gel di silicone, che a sua volta può essere la copertura liscia o strutturata.

 

Dovremmo cambiare ogni 10-15 anni?

 

Dobbiamo cambiare se dopo i controlli di routine del seno, come l'ecografia o mammografia, i problemi sono visti nel guscio dell'impianto o al suo interno. Per questo, la procedura di Gold Standard è quello di fare una risonanza magnetica per quantificare e valutare i danni alla protesi al seno e anche valutare la necessità di sostituzione di protesi. Sicuramente protesi mammarie non sono per la vita, ma possono durare tra i 15 ei 20 anni, ancora di più. La protesi non richiede cure specifiche, ma sono all'interno del vostro corpo e si dovrebbe prendere cura come si fa con il tuo corpo. Wear cura reggiseno è sempre parte del torace per evitare cedimenti problemi nel corso degli anni.

Chirurgia plastica, estetica e riparatrice presso Málaga
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Dra. Brianda Hurtado de Mendoza García
Chirurgia plastica, estetica e riparatrice

Dr. Brianda Hurtado de Mendoza si trova nella specialità di Chirurgia Plastica ed esegue il suo lavoro nel suo studio. Esso è formato tra la Spagna, l'Italia e il Regno Unito, guadagnando una reputazione che gli è valso numerose comunicazioni a congressi, grazie alle conoscenze acquisite nel corso di trent'anni che è stato intitolato.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente


TOPDOCTORS utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la sua esperienza come utente nella nostra web e raccogliere dati statistici attraverso l'analisi dei suoi dati di navigazione. Se prosegue con la navigazione, ci dà il consenso all'uso dei cookie. Può modificare la configurazione dei cookie o trovare maggiori informazioni qui.