Atroscopia caviglia, la chirurgia mini-invasiva

Autore: Top Doctors®
Pubblicato: | Aggiornato: 16/10/2017 21:38
Fonte: Articolo redatto in base all’esperienza e alla carriera del medico

Che cosa è artroscopia?

La parola artroscopia deriva dalle parole greche Arthros (comune) e Scopos (vision). La tecnica consiste l'ispezione visiva del giunto, viene fatto inserendo una piccola lente della veggente senza doverlo aprire. Quindi questo modo di diagnosticare e trattare le lesioni articolari è molto aggressivo e pazienti difficilmente soffrono.

Che tipo di lesione spesso soffre alla caviglia?

Come ogni articolazione del corpo, la caviglia può avere lesioni traumatiche che colpiscono le ossa che formano (tibia, perone e astragalo) e le lesioni cartilaginee che coprono queste ossa. Inoltre alla sua periferia vi è una grande quantità di tendini può anche essere ferito. Trauma può causare conseguenze funzionali che limitano o mettere in pericolo i poteri di articolazione come rigidità, spasmi, gonfiore o dolore.

Oltre infortunio alla caviglia traumatica coinvolti anche nelle malattie infiammatorie del sistema muscolo-scheletrico nelle sue varie, metaboliche, endocrine, neuropatico, vascolare, alterazioni infettive o tumorali reumatiche.

La caviglia ha alcune caratteristiche speciali che anatomica e rapporto funzionale con il piede ed essendo un giunto carico di lavoro in sinergia con altre strutture scheletriche del corpo inferiore. Generalmente ancora non differisce da altre articolazioni del tipo di patologia da trattare.

Quando do tecnica artroscopica si applica alla caviglia lesioni?

L'artroscopia è stato utilizzato nelle sue origini come un metodo diagnostico, ma oggi ci sono ancora le tecniche meno invasive, come la risonanza magnetica. Pertanto attualmente applicato in modalità terapeutica come una tecnica chirurgica per risolvere i problemi comuni precedentemente diagnosticati.

Come tecnica relativamente nuova, la sua applicazione come un metodo chirurgico dipende principalmente dalla esperienza. Non tutti i chirurghi ortopedici e chirurghi ortopedici usano per gli stessi trattamenti in mani esperte, artroscopia alla caviglia consente il trattamento di condrali e osteocondrali maggior parte delle lesioni, tendini, lesioni sinoviale e lesioni legamentose.

L'artroscopia consente di riconoscere e trattare un infortunio al bicipite femorale che è passata inosservata (comunemente noto come "cattivo distorsione guarito"), una malattia comune della caviglia.

Qual è la procedura?

Generalmente artroscopia alla caviglia viene eseguita con anestesia spinale (dalla vita in giù) e sedazione a seconda delle esigenze del paziente. Due o tre incisioni tra due e tre millimetri a ottiche di ingresso (Artroscopio) e vari strumenti endoscopici di intervenire da eseguire sulla lesione. A volte un terzo approccio è fatto di estendere l'area di lavoro o per irrigare il giunto con soluzione fisiologica per distendere uno spazio articolare particolarmente stretto. Dopo l'operazione le incisioni sono chiuse con una sutura e viene applicato fasciatura semicompresivo.

Quanto tempo il paziente a recuperare dopo l'intervento chirurgico?

Artroscopia è una procedura minimamente invasiva per ripristinare le funzioni della zona operata in minor tempo e con maggiore comodità usando procedure chirurgiche più aggressive. Ancora non è un miracolo procedura, i tempi di recupero di tessuto che segna la nostra biologia devono essere rispettate per ottenere il risultato giusto. In questo senso la riparazione dei tessuti molli, come i legamenti, richiedono meno tempo per le riparazioni di recupero funzionale che interessano le ossa.

Traumatologia a Barcelona
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Dr. Josep Maria Cabestany Castellà
Traumatologia

Si tratta di uno dei maggiori esperti in chirurgia della caviglia e del piede, un pioniere in Artrocopia in Spagna nel 1978. Nel corso della sua più di 30 anni di esperienza ha lavorato per importanti scuole pubbliche e private, anche parte di numerose società scientifiche prestigio. altoparlante regolare dei congressi, corsi e simposi sia a livello nazionale e internazionale in materia artroscopia, soprattutto alla caviglia e in altre parti del piede

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente


TOPDOCTORS utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la sua esperienza come utente nella nostra web e raccogliere dati statistici attraverso l'analisi dei suoi dati di navigazione. Se prosegue con la navigazione, ci dà il consenso all'uso dei cookie. Può modificare la configurazione dei cookie o trovare maggiori informazioni qui.