Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continua Politica dei cookies

Por Dr. Joaquín Cabot Dalmau
Traumatologia

Specialista COT ( chirurgia ortopedica e traumatologia ), con comprovata formazione accademica e l'esperienza ospedaliera più di 25 anni, in costante contatto con gli ultimi progressi tecnologici.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente

Artrosi del ginocchio: tra la chirurgia di sostituzione e di altri trattamenti non chirurgici

Il dottor Cabot è un chirurgo ortopedico specializzato in patologie del ginocchio. La sua tesi di dottorato su artroscopiayel legamento crociato anteriore (1992) fuede prima presentato in Spagna. RodilladeCOTA attualmente gestisce laUnidad dell'Ospedale Chirone di Barcellona e il Centro Mare de Deu de la Salut. Negli ultimi 20 anni ha organizzato numerosi corsi su lapatología ginocchio.

Dottore Cabot, quando dovremmo girare alla realizzazione di una protesi di ginocchio?

Farò riferimento alcuni evidenciassobre attuazione del ginocchio. In questo senso, non vi è una faccia ed una croce stessa medaglia. Il volto è che l'85% dei pazienti sottoposti a impianto di protesi di ginocchio sono soddisfatti con buoni risultati per le loro attività quotidiane. Inoltre, notano un miglioramento del dolore e della capacità funzionale.

Attualmente è il trattamento offre risultati migliori. Ci ha anche detto che c'è una croce, quale sarebbe?

15% dei pazienti sono insoddisfatti, e complicanze maggiori sono tra l'1 e il 3% dei casi. Una volta visualizzata è un percorso irreversibile: Quando una protesi ha un altro difetto. I risultati sono variabili in sport come corsa, ciclismo, nuoto, golf, etc.. Inoltre, il rischio chirurgico deve essere valutato, e essere chiaro che c'è un RetrievingYour circa quattro mesi circa. Inoltre, si richiede che il paziente ha una buona condizione generale per ottimizzare i risultati; atteggiamento, le informazioni, le aspettative del paziente e il loro stato psicologico è molto importante.

Considerando quello che ci dice, come facciamo a decidere?

La chiave è un'indicazione della protesi, che si basa sui sintomi clinici, la mancanza di miglioramento con trattamenti non chirurgici, deterioramento articolare, stato di salute, prontezza ed età. Cos'è esistono nuove protesi? Ci sono nuovi materiali come la ceramica e trabecolare tantalioometal disegni più anatomiche e miniprótesis o protesi parziali. Tecniche di navigazione robotica e che possono migliorare la precisione. In particolare, sempre è necessario un minimo di 10 anni per confermare se qualcosa è meglio.

Quali altre opzioni sono lì?

In aggiunta ad altri interventi chirurgici, come l'osteotomia, ci sono regolari misure igieniche sanitarie, come la realizzazione di dieta, esercizio fisico, terapia fisica, ecc. Quando l'indicazione per la chirurgia con artroplastica è chiaro, per favore rigenerativa trattamenti, che vanno dai fattori di crescita per la terapia cellulare.

Sono facili da applicare?

Sì, ma delicato. Essi richiedono un certo condizioni di preparazione: materiale adatto, camere pulite o cappa a flusso laminare e talvolta collaborazione con centri specializzati autorizzati per lo sviluppo di colture cellulari.

E, infine, abbiamo potuto dare un ultimo suggerimento per coloro che soffrono di artrosi del ginocchio?

Io do loro una base uno: fidarti del tuo medico. Non correre

Traumatologia a Barcelona
Fonte: articolo redacttato sulla base dell'esperienza e della carriera professionale del medico
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione