Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continua Politica dei cookies

Por Dr. Francesc Anglés Crespo
Traumatologia

Capo di Chirurgia Ortopedica University Hospital Mutua Terrassa, il dottor Anglés Crespo è un noto esperto di osteoartrite ortopedico in diverse articolazioni. Egli è Capo di Chirurgia Ortopedica e Traumatologia Ospedale universitario di Mutua Terrassa. Inoltre, egli è membro di diverse aziende, tra cui la Società Catalana di Chirurgia Ortopedica, della Società Spagnola di Chirurgia Ortopedica, Hip Society International e le American Academy Orthopedic Surgeons.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente

Dell'anca e del ginocchio osteoartrite, le opzioni di trattamento

L'osteoartrite è una malattia degenerativa che ha origine nel deterioramento della cartilagine articolare. Tra gli specialisti in Traumatologia e Chirurgia ortopedica ci sia il consenso che l'auto - la cura e l'educazione del paziente sono essenziali. La pratica di attività aerobica fisica (camminare, andare in bicicletta), gli esercizi in acqua, potenziamento muscolare e perdita di peso quando indicato hanno dimostrato di essere utile per trattare il problema.

Ci sono diverse opzioni di trattamento disponibili, come farmacologia, infiltrazioni o come ultima risorsa, protesi di chirurgia.

 

Artrosi, il trattamento con farmaci

All'interno di trattamento farmacologico, antidolorifici sono la prima scelta. Tuttavia, anti-infiammatori sono più efficaci nei casi di artrosi dell'anca e del ginocchio.

 

Iniezioni per l'artrosi

infiltrazioni corticoidi sono efficaci anche se vi è una grande variabilità nella durata dell'effetto e non sono raccomandati in pazienti diabetici. D'altra parte, infiltrazioni con acido ialuronico possono avere un effetto maggiore sulla osteoartrite del ginocchio. Attualmente, l'infiltrazione di plasma ricco di piastrine (PRP) è un'opzione che ha risultati migliori rispetto ai precedenti grazie al suo potente effetto anti-infiammatorio, con conseguente riduzione del dolore.

 

chirurgia protesica nei casi di artrosi

L'ultimo dei trattamenti è la chirurgia protesica, anche se la terapia con cellule staminali rigenerativa inizia a dare risultati sperimentali favorevoli.

Protesi sono attualmente il trattamento più prevedibile per grave artrosi del ginocchio e dell'anca. Si deve tener conto che l'indicazione si basa su esami complementari, ma i sintomi. protesi attuali sono abbastanza a lungo follow-up per fornire eccellenti risultati con i chirurghi esperti.

Qualunque trattamento viene eseguito, il coinvolgimento del paziente fin dall'inizio con misure quali il controllo del peso, l'attività fisica e ben muscoloso favorire il successo di uno di essi.

 

A cura di Noelia García Pino

Publicado por: Noelia Pino García

Traumatologia a Barcelona
Fonte: articolo redacttato sulla base dell'esperienza e della carriera professionale del medico
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione