Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continua Politica dei cookies

Por Dra. Maya Gracia Graells
Flebologia

Specialista riconosciuto in Angiologia e Medicina Vascolare presso l'Università francese di Montpellier, il dottor Gracia Graells è il direttore medico del Centro per le Malattie Vascolari Dra. Maya Gracia. Inoltre dirige tesi del Master in Medicina Estetica presso l'Università delle Isole Baleari e insegna al Masters di Flebologia e Linfologia Università di Alcala de Henares e Madrid Ruber Clinica e Medicina Estetica dell'Università delle Isole Baleari. Ha partecipato a numerosi convegni e conferenze a livello nazionale. E 'membro di numerose società mediche nazionali ed internazionali.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente

varici e vene varicose, primo sintomo di cattiva circolazione venosa

la circolazione venosa delle gambe è direttamente correlata alla posizione ortostatica (in piedi) dell'uomo e la legge di gravità. La pompa muscolare del polpaccio permette l'ascesa di sangue e valvole venose impedire il ritorno venoso colonna di sangue di nuovo scendere e può raggiungere il cuore.

vene varicose

Le vene varicose: cosa sono e cosa causa

Le vene varicose sono vene dilatate che impediscono il corretto funzionamento del ritorno venoso al cuore. Queste espansioni producono un guasto nell'apparecchio valvola che impedisce il corretto ripristino della circolazione venosa, sintomi produzione: pesantezza, stanchezza, prurito, crampi e gonfiore. In aggiunta, gli specialisti in Angiologia sostengono che le vene varicose possono complicarsi con ulcere, trombosi ed emorragie.

 

Cause di vene varicose

Ci sono alcuni fattori di rischio che possono influenzare la comparsa di vene varicose:

  • patrimonio
  • sovrappeso
  • attività sedentarie
  • Trascorrere molte ore seduto / a
  • Trascorrere molte ore in piedi (ci sono posti di lavoro a rischio)
  • trattamenti ormonali
  • gravidanze

 

vene varicose Come diagnosticate

La diagnosi viene eseguita da uno specialista in medicina vascolare per la storia , esame fisico e Ecodoppler venoso, progettata per misurare il flusso e stato del sistema venoso profondo e superficiale.

 

Spider vene, insorgenza della malattia venosa cronica

Spider vene sono la prima fase della malattia venosa cronica. Essi sono presentati come dilatazioni del plesso capillare visibili ad occhio nudo e sono un motivo frequente di consultazione estetica. Tuttavia, deve sempre essere fatto con diagnosi emodinamica venosa a governare Ecodoppler varicose patologia.

 

Il trattamento delle varici e vene varicose

Il trattamento delle vene varicose è la scleroterapia, che può essere fatto con liquido o microschiuma. Questo è un trattamento semplice, ambulatoriale, con rischi minimi se fatto da mani esperte. Si compone di micro iniezioni di un prodotto che ottiene fibrosi completa, con la scomparsa della varice patologica.

Scleroterapia può essere eseguita, in alcuni casi, transilluminatore guidata o Ecodoppler garantendo più duraturi risultati e un minimo di sessioni.

 

Consigli per prevenire varici e vene varicose

Il modo migliore per prevenire la malattia venosa cronica è di contrastare l'attività sedentaria fare sport o camminare, combattere il sovrappeso, l'usura di compressione calze o evitare l'esposizione al sole, tra le altre raccomandazioni.

Flebologia a Barcelona
Fonte: articolo redacttato sulla base dell'esperienza e della carriera professionale del medico
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione