Apnea del sonno, come si fa a correggerli?

Autore: Dr. Carlos Saga Gutiérrez
Pubblicato: | Aggiornato: 03/10/2017
Editor: Top Doctors®

La frequenza di OSA è compreso tra il 2 e il 4% della popolazione generale ed è più comune negli uomini che nelle donne (4% e il 2% di uomini e donne oltre i 40 anni, rispettivamente). Nel 80% dei casi vi è un problema connesso con sovrappeso.

Apnea del sonno è una temporanea interruzione del ritmo respiratorio in maggior parte dei casi è dovuta a meccanismi ostruttivi delle vie aeree superiori in relazione a russare.

La comparsa di episodi ricorrenti di apnea in un paziente, insieme con disturbi di salute derivanti da tali apnee, chiamato sindrome da apnea-ipopnea (SAHS)

 

 

Sono soffro di apnea del sonno?

Apnea del sonno è definito dalla presenza di arresti respiratori di più di 10 secondi durante i quali si può vedere uno sforzo i muscoli del torace e il diaframma cercato di superare l'ostacolo.

  • A volte gli episodi di apnea risvegliano bruscamente paziente con mancanza desolante di respiro,
  • In altri, è il partner della persona con OSA che rileva questi arresti respiratori.
  • Tuttavia, i casi non sono infrequenti in pazienti con OSA che non sono a conoscenza dell'esistenza della malattia fino a quando i sintomi associati sonnolenza diurna, ipertensione, mal di testa o una malattia cardiaca non appaiono.

Sospettando OSA paziente viene istruito eseguendo polisonnografia. In questo test diversi sensori analizzano la frequenza respiratoria, i livelli di ossigeno e altri parametri che ci permettono di diagnosticare con precisione la malattia.

 

 

Conseguenze di apnea del sonno

Episodi di apnea generano diversi effetti sul corpo della persona che soffre. La prima conseguenza, praticamente immediata comparsa, è il

  • Interruzione del normale architettura del sonno: il paziente con OSA non riposa correttamente, si sveglia con una sensazione di mancanza di sonno e spesso con mal di testa.
  • Sonnolenza diurna e il paziente può addormentarsi in qualsiasi situazione, anche la guida con il rischio di incidenti.
  • La comparsa di cambiamenti nel comportamento, irritabilità, ansia e depressione sono anche comuni.
  • Cambiamenti nei livelli di ossigeno durante la notte, insieme con i cambiamenti nella frequenza cardiaca e le dinamiche cardiovascolari durante gli episodi di apnea, sono responsabili per l'insorgenza di ipertensione, malattie cardiovascolari e malattie cerebrovascolari.

 

Il primo passo di trattamento in un numero significativo di casi è la riduzione del peso. Alcune sostanze come alcol o tabacco favoriscono l'insorgenza di apnee.

In alcuni casi ci sono cambiamenti anatomici che favoriscono l'ostruzione al flusso d'aria. Un setto nasale deviato, rinite allergica o polipi nasali possono favorire il russamento e apnea secondario.

Allo stesso modo, un tonsille ingombranti o della lingua o palato allungata eccessivamente denso e può essere responsabile per l'ostruzione e apnee.

Chirurgia in questi casi può essere cruciale in quanto, eliminando i fattori che facilitano l'intasamento, è possibile sradicare russamento e apnea del sonno anche

 

 

Sonno trattamento di apnea

Generatori di pressione delle vie aeree sono la terapia più diffusa a livello mondiale nel trattamento. La CPAP (Continuous Positive Airway Pressure) e le loro varianti possono mantenere le vie aeree permeabile con l'introduzione di un flusso di aria a pressione costante o fluttuante durante il sonno.

La risposta in molti casi è molto soddisfacente, ma alcuni pazienti richiedono un trattamento chirurgico a causa della scarsa tolleranza al sistema a causa di anomalie anatomiche. Ci sono diverse tecniche chirurgiche sul naso e della faringe, che può risolvere completamente il problema.

Stecche avanzamento mandibolare sono dispositivi che aumentano lo spazio aereo dopo la lingua in pazienti con retrognazia (mandibola retratta) risolvere l'ostruzione senza intervento chirurgico.

Un principio inevitabile nel trattamento di apnee che il paziente deve ammettere è che, anche se i sintomi non fastidio, la forza a lungo termine cercando di risolvere la malattia.

Otorinolaringoiatria a Guipúzcoa
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Dr. Carlos Saga Gutiérrez
Otorinolaringoiatria

Leader specialista in Otorinolaringoiatria, Dr. Carlos Gutierrez Saga è un esperto di vertigini, problemi di equilibrio, e negli ultimi anni ha un particolare interesse per le tecniche endoscopiche. Si è laureato in Medicina e Chirurgia presso l'Università di Navarra e il presidente basco della Società di Otorinolaringoiatria dal 2015 e membro di numerose società scientifiche di primo livello come l'American Academy of Otolaryngology-Head and Neck Surgery. Specialista Policlinico Gipuzkoa dal 1999, combina questa attività con il lavoro professionale di medico specialista dell'area opzionale presso l'Ospedale di Mendaro. E 'anche relatore a numerosi corsi e conferenze.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente


TOPDOCTORS utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la sua esperienza come utente nella nostra web e raccogliere dati statistici attraverso l'analisi dei suoi dati di navigazione. Se prosegue con la navigazione, ci dà il consenso all'uso dei cookie. Può modificare la configurazione dei cookie o trovare maggiori informazioni qui.