L'applicazione di terapia cognitivo-comportamentale in un caso di disturbo d'ansia-depressiva mista

Autore: Dr. Antonio Rodrigo Parra
Pubblicato:
Editor: Top Doctors®

Poi analizza e spiega caso Clinco di disturbo d'ansia-depressiva mista trattati con il tipo di applicazione di terapia cognitivo-comportamentale.

 

Sfondo, la valutazione e la diagnosi del caso

A 36 - anni va alla consultazione derivato direttamente dal medico per problemi di vertigini e il timore di ulteriori interventi per la radiochirurgia, che è stato operato cinque anni fa e il risultato può essere definito positivo.

In aggiunta alla presa di coscienza di tutto il lavoro -related stress che si è accumulato negli ultimi dieci anni e l'impatto che questo ha avuto sulla loro stato d'animo depresso.

Così, per stabilire una diagnosi corretta, un'intervista semistrutturata è condotto con il paziente e si osserva durante la consultazione. I suoi sintomi sono compatibili con disturbo d'ansia-depressivo misto.

 

Obiettivi della terapia cognitivo-comportamentale in un caso di disturbo d'ansia-depressiva mista

Gli obiettivi di questa terapia sono principalmente due: 

  • In primo luogo, la priorità sarà per aumentare la capacità del paziente ad affrontare con situazioni di ansia 
  • Il secondo, ma non meno importante è per aumentare il benessere personale - benessere del paziente

Le tecniche utilizzate durante il trattamento del disturbo d'ansia-depressivo misto di terapia cognitivo-comportamentale

Le tecniche utilizzate in un caso di disturbo d'ansia-depressiva mista sono i seguenti: 

  • Analisi funzionale di ansia 
  • situazioni di stress Autoregistros 
  • tecniche di controllo di rilassamento-respirazione 
  • tecniche di esposizione 
  • Risoluzione dei problemi 
  • valori chiarimento

 

Trattamento del disturbo d'ansia-depressiva mescolato con la terapia cognitivo-comportamentale

Il trattamento consiste in un intervento psicologico dal punto di vista cognitivo-comportamentale che integra alcune propria terapia tecniche di "accettazione e di impegno".

Il trattamento è stato suddiviso in un totale di quindici sedute, dodici sessioni per l'intervento e tre di follow - up.

 

I risultati e le conclusioni del caso clinico di disturbo d'ansia-depressiva mescolato con la terapia cognitivo-comportamentale

L'evoluzione durante le sessioni è stata molto favorevole, dal momento che il paziente ha imparato a regolare i loro livelli di ansia per le situazioni temute, ottenendo uno stile di vita più coerente in base al loro sistema di valori.

L'applicazione della terapia cognitivo-comportamentale e l'integrazione di tecniche basate sull'accettazione e orientamento sono stati efficaci in termini di aderenza al trattamento ed esito nel monitoraggio. A sua volta, ha rafforzato la strategia di intervento in cui inizialmente focalizzata sul comportamento sintomatico, progressi cognizioni maladaptive, conflitti interpersonali e valori chiarimenti.

Per ulteriori informazioni sull'applicazione di terapie cognitivo-comportamentali tali, consultare uno specialista in psicologia .

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Dr. Antonio Rodrigo Parra
Psicologia

Dr. Rodrigo Parra è un rinomato specialista in Psicologia Clinica con una traiettoria importante che attualmente gestisce il centro di riferimento Psicosalud Almería. La sua vasta formazione ha un dottorato in psicologia presso l'Università di Granada e la specializzazione in Psicologia Clinica. Nel corso della sua lunga carriera come psicologo clinico nel servizio sanitario andaluso, ha unito la pratica clinica in diversi centri prestigiosi e associazioni per scopi sociali come Caritas Diocesana, Croce Rossa o il progresso e Health Foundation.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente


Questo sito Web utilizza cookie propri e di terzi per raccogliere informazioni al fine di migliorare i nostri servizi, per mostrarle pubblicità relative alle sue preferenze, nonché per analizzare le sue abitudini di navigazione..