TOPDOCTORS utiliza cookies propias y de terceros para facilitar su experiencia como usuario de nuestra web y captar datos estadísticos mediante el análisis de sus datos de navegación. Si usted continúa con la navegación, entendemos que nos ofrece su consentimiento para el uso de cookies. Puede cambiar la configuración de cookies u obtener más información aquí.

Dr. José Antonio Cachaldora del Río
Angiologia e Chirurgia vascolare

Dr. Cachaldora fatto la Specializzazione in Angiologia e Chirurgia Vascolare presso l'Ospedale Juan Jinx Coruna dove Vice Medical Angiologia e Vascolare C. dal 1999. Dal 2001 opera presso l'ospedale modello di A Coruña. Dal 2011 è il Abaton Vascolare Chirurgo Medical Center Coruna

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente

Aneurisma aortico: come individuare e trattare

Un aneurisma aortico è una dilatazione si verifica nel tempo e localizzata in una particolare zona dell'aorta. La dilatazione del diametro aortico deve essere superiore almeno del 50% del previsto per sesso o dimensioni del paziente o osservata settori immediatamente adiacenti (superiore o inferiore). L'aorta è il principale via di trasporto sangue del corpo umano. Lascia rami per gli organi principali, il flusso e la pressione è molto alta in modo che la vostra vacanza è una situazione catastrofica per il malato.

Dilatazione di questo corpo "big pipe" trasporta indebolimento del suo muro e quindi la possibilità di rottura. C'è una statistica concordano che il rischio di rottura diventa importante da 6 cm di aneurismi dell'aorta toracica e dal 5,5 cm oltre l'aorta addominale.

Più frequentemente si verificano negli uomini, da 50 anni e con fattori comuni di rischio cardiovascolare quasi sempre presente: tabacco, ipertensione, ipercolesterolemia.

 

Individuazione e la diagnosi di aneurisma aortico

 

Non dimenticate mai l'esame fisico compresa la palpazione addominale nei pazienti appartenenti alla popolazione a rischio, ma l'ecografia è la prova che offre le migliori prestazioni quando rileva e misura. Se l'aneurisma non ha una dimensione che supera i limiti, il paziente deve essere sottoposto a regolare monitoraggio per valutarne l'evoluzione e l'eventuale necessità di un intervento per evitare la rottura.

Se vengono rilevati con una dimensione che già soddisfano i criteri di trattamento dovrà essere valutata dalla tomografia computerizzata (CT) per stabilire con precisione le loro azioni e quelle della vicina settori sani al fine di stabilire la migliore strategia di trattamento.

 

Come trattare aneurismi aortici

 

Se precocemente e la parete intatta, ci sono due possibilità:

1. chirurgia convenzionale: in cui viene scambiato il settore di una protesi di plastica sutura prossimale sano e zona distale con diametro normale. Richiede un intervento chirurgico risultati a lungo termine aperto, aggressivo ma molto buono.

2. Endovascolare solito accede attraverso l'arteria femorale un dispositivo che distribuisce uno stent (protesi rivestite molla metallica) che poggiare sulla prossimale sano e distali prevengono dilatazione viene introdotta nel flusso nell'aorta rompere il muro indebolita. Si tratta di una procedura molto meno invasiva, più indicata nei pazienti ad alto rischio o più, ma la sua durata non è ancora sufficientemente provata.

Se l'aneurisma è rotto e una grave situazione clinica si verifica entrambe le opzioni rimangono chirurgia aperta ma è probabilmente più adatto, ma dipende più circostanze cliniche.

Angiologia e Chirurgia vascolare presso A Coruña
Fonte: Articolo redatto in base all’esperienza e alla carriera del medico

Publicado por: Top Doctors®

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione