Anemia: l'importanza di una buona diagnosi

Autore: Dr. Jesús Alcaraz Rubio
Pubblicato:
Editor: Top Doctors®

Anemia è la difficoltà o il trasporto di ossigeno diminuita ad altri tessuti tramite RBC. Alcuni sintomi possono essere stanchezza, mal di testa o dolori articolari. Tuttavia, non tutte le anemie sono uguali e l'obiettivo principale è di scoprire quali cause e possibili malattie sottostanti.

Che cosa è l'anemia

Anemia, come lo conosciamo oggi, non è una malattia in sé, ma piuttosto è un insieme sindromica di segni e sintomi in cui dovrebbe essere indagato se c'è una malattia che causa.

Tuttavia, anemia è definita come la difficoltà o diminuito trasporto di ossigeno dai globuli rossi ad altri tessuti.

I sintomi di anemia

Il sintomo principale che causa l'anemia, secondo gli esperti di Ematologia , è la stanchezza. Altri pazienti riferiscono anche mal di testa, dolori articolari, visione offuscata e un sintomi tradizionali, specialmente nei bambini, ma sempre più visti meno spesso (perché è in gran parte delle anemie che vengono lasciati ad evolversi per lungo tempo ) è l'appetito per intonaco, che si chiama "Pica".

Inoltre, anche se tutto dipende dalla causa principale del anemia, che siamo:- pallore- L'eccessiva perdita di capelli- Unghie fragili (quando la causa di anemia è una carenza di vitamina)- aumento della frequenza cardiaca e / o respiratoria- abbassamento valori pressori- tinta giallastra della pelle e / o mucose (ittero)- fegato o milza allargata

Fare tutte le anemie sono uguali?

Non tutte le anemie sono uguali. Essi possono essere classificati in molti modi.Una classificazione è dal punto di vista epidemiologico. Quindi, ci sono anemie più frequenti nei bambini, altri come gli adulti e altri in senescenza. Infatti, anche durante la gravidanza fisiologica periodo processi anemici più prevalenti.Un'altra classificazione è per origine:- L'anemia di origine centrale o ARIGENERATIVA: in caso di default della produzione degli eritrociti nel midollo osseo, che è la fabbrica dove vengono generate tutte le cellule abbiamo trovato nel sangue.- Anemia emolitica: eccesso di distruzione nel sangue.

Un altro modo di classificare anemia è di dimensioni di globuli rossi, misurata da un parametro di laboratorio chiamato Volume corpuscolare. Così abbiamo:- anemia microcitica, produzione di piccoli globuli rossi e causare carenza di ferro- anemie normocitica che si verificano con i globuli rossi di dimensioni normali ed è un'anemia derivante da malattia cronica- anemia macrocitica, che scorrono con un aumento delle dimensioni degli eritrociti ed è un anemia derivante da carenza di vitamina B12, l'alcolismo, malattie del fegato ...

Come si vede, ci sono molte malattie sistemiche che stanno alla base della generazione di un processo anemico. Ematologia è una specialità che è correlata con altre specialità cliniche e chirurgiche.

La diagnosi di anemia e la malattia che sta alla base

Lo studio di qualsiasi dell'anemia dovrebbe essere premuroso, attento e sistematico. Spesso interagiscono con vari specialisti. Tutto accade per fare un buono studio delle anemie di dati clinici in cui la famiglia e la storia personale del paziente, esame fisico e un adeguato studio di test complementari sono raccolti. Da questi test lo specialista processi e patologie scartando dare origine loro e applicare un trattamento appropriato.

Un mito che dobbiamo evitare, in cui molti medici, anche incorrere in errore, si ritiene che un paziente ha l'anemia, quando il numero di globuli rossi è basso. Nulla è più lontano dalla realtà, dal momento che ci sono processi che si verificano con anemici conta di cellule rosse ben superiore al normale.

parametri di laboratorio ci conferma se non siamo di fronte ad un anemia è il livello di emoglobina nel sangue o di ematocrito. Questa è la proteina che colora le cellule rosse di questo colore e incaricato ossigeno agli altri organi del corpo.

 

Non tutte le anemie sono trattati con il ferro?

Questa è un'altra idea che dobbiamo dimenticare. A seconda della causa dell'anemia è un modo o nell'altro. Non dimenticare che ci sono processi anemici che si verificano con alti livelli di deposito di ferro nell'organismo.

 

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Dr. Jesús Alcaraz Rubio
Ematologia

Il Dr. Alcaraz Rubio è un rinomato specialista in Ematologia che ha molti anni di esperienza nella professione. È facoltativo nell'area di ematologia ed emoterapia di vari ospedali e centri medici. Inoltre, ha tenuto corsi di dottorato e ottenuto competenze di ricerca.

È un esperto di anemia , leucemia linfatica cronica, morbo di Hodgkin , medicina rigenerativa e disturbi della coagulazione. È membro del gruppo spagnolo di linfomi aggressivi e terapia ematopoietica GELTAMO , della società spagnola di ematologia e della società americana di ematologia . Membro a pieno titolo della società spagnola di trombosi ed emostasi, è anche membro di comitati di riviste scientifiche e del team editoriale di prestigiose riviste specializzate. Inoltre, il medico è autore di numerosi articoli nazionali e internazionali sull'uso dei fattori di crescita piastrinici e plasmatici e autore del libro "Medicina rigenerativa e il segreto del plasma ricco di piastrine" , pubblicato dall'editore accademico spagnolo.

Unisce il suo lavoro di cura con l'insegnamento, essendo tutor delle pratiche degli studenti del 3 ° anno di Medicina in materia di patologia generale dell'Università Cattolica di Murcia, oltre a condirettore di vari corsi relativi alla specialità per residenti e specialisti medici e coordinatore di Piattaforma di ematologiasite per lo sviluppo e la diffusione dell'ematologia in tutto il mondo attraverso Wordpress.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente


Questo sito Web utilizza cookie propri e di terzi per raccogliere informazioni al fine di migliorare i nostri servizi, per mostrarle pubblicità relative alle sue preferenze, nonché per analizzare le sue abitudini di navigazione..