Raffreddore da fieno non solo in primavera

Autore: Top Doctors®
Pubblicato: | Aggiornato: 10/10/2017 20:57
Fonte: Articolo redatto in base all’esperienza e alla carriera del medico

Allergie Multi-stagionali

L'allergia ai pollini è cresciuta da stagionale a multiestacionale. Oltre ad essere molto presente in primavera, appare durante l'inverno e l'estate, è stato un episodio di appena un mese prima è diventato un problema che va da gennaio a luglio.

I fattori che hanno contribuito a questo multiestacionalidad stanno aumentando alberi ornamentali (come gli alberi di banane, cipressi ...) e gasolio (l'uso sempre più comune di veicoli diesel). Questi cambiamenti, così presenti nelle grandi città, sono la chiave per un aumento di allergie che si sono verificati in Spagna negli ultimi anni. Quando i gas di contatto diesel proteine ​​polline, rendono questi ancora più virulenta. Polline colpisce le vie respiratorie di sensibilizzazione dei cittadini, il che rende più inclini alle allergie. Pertanto, nelle grandi città, essendo più inquinata, vi è una prevalenza di sensibilizzazione a diversi pollini in aree fortemente contaminate allergia ai pollini è tre volte superiore a quella nelle zone rurali, dove c'è meno inquinamento polline.

Allergie variano per area geografica

Il tipo di allergia ai pollini varia per area geografica della Spagna in cui ci troviamo. Nel nord, i principali allergie sono allergici a erbe durante i mesi di marzo, giugno e luglio nei settori della Spagna centrale, dominata allergie cipressi e platani. Al contrario, nel sud, l'olivo sono le foglie più colpite.

Per questo motivo, e per evitare rischi per le persone allergiche al polline è molto importante la conoscenza preventiva della zona quando si viaggia. In www.polenes.com , il sito della Società Spagnola di allergia, è possibile trovare il tipo di polline che colpisce tutti i settori.

La predisposizione alle allergie

Siete allergici a una predisposizione genetica, che è necessaria maggiore se entrambi i membri della famiglia (padre e madre) sono allergici. Se sono anche allergico a qualche tipo di polline, la probabilità aumenta. Un altro fattore che influenza la predisposizione alle allergie è il tabacco durante la gravidanza.

Inquinamento da petrolio che brucia anche influenza negativamente la qualità della vita. C'è stato un cambiamento nel tipo di contaminazione, che ha aumentato di quattro volte di più la consapevolezza dei cittadini di allergia ai pollini. Ciò è avvenuto quando ha acceso da utilizzare come un carbone di origine (per la produzione di bronchite cronica) di olio, che avrebbe reso questo notevole aumento dei casi di allergia.

Rinite allergica, una delle manifestazioni più violente

La rinite allergica è una delle manifestazioni più aggressive di allergia al polline. I sintomi sono simili a quelli di una grave influenza (congestione nasale, naso che cola, ...) e durano fino a quattro mesi. Che può causare un'alterazione considerata peggio di un infarto del miocardio in termini di qualità della vita sono interessati.

Raccomandazioni e trattamenti per prevenire e alleviare le allergie

Per evitare rinite allergica, tra gli altri, tre tipi di trattamenti:

1. Prevenzione: Per quanto possibile, il paziente deve essere spostata verso la costa o zone franche per evitare di respirare l'inquinamento atmosferico come impollinazione.

2. trattamenti sintomatici: consiste nella somministrazione di corticosteroidi o simili per migliorare e alleviare i sintomi del paziente allergico.

3. Healing Trattamento: Questo trattamento è noto come "colpi di allergia". Questi modificare correttamente il sistema immunitario del paziente in modo permanente, il grado di diminuzione allergia raggiunge tra il 20% e il 80%.

In aggiunta ai trattamenti esistenti per le allergie, ci sono consigli pratici per prevenire rischi tra chi soffre di allergie:

- Chiudere le finestre, evitando il campo, va vicino al mare, ... Ogni volta che le misure necessarie dovrebbero essere applicate pollini evitamento.

- Sapere quando per avviare e interrompere il trattamento sintomatico.

- Vedere uno specialista perché si sa esattamente quali sono presenti nell'atmosfera durante il periodo in cui il paziente presenta sintomi pollini. Questo è di cruciale importanza, poiché dipenderà in gran parte l'efficacia della vaccinazione. Solo un vaccino contenente polline o polline veramente rilevante nella malattia del paziente in questione, si ottengono risultati soddisfacenti.

- Viaggi Piano che vanno per, riferendosi al tipo di polline che è nel luogo di destinazione. Ad esempio, un Madrid con asma stagionale moderata da allergia polline di oliva, si può visitare Jaén senza alcun problema durante le vacanze di Pasqua, ma sarebbe pericoloso farlo in maggio o giugno.

Allergologia a Madrid
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Dr. Javier Subiza Garrido-Lestache
Allergologia

Capo medico nella specialità Allergologia molto esperto in materia di allergia Dermatologia tra gli altri. Dr. Subiza ha conseguito una laurea in Medicina e Chirurgia presso l'Università Complutense di Madrid. Nel corso della sua 30 anni di esperienza nello sviluppo del loro lavoro quotidiano che ha raggiunto prestigiosi riconoscimenti, tra cui il primo premio al SEPAR o secondo premio assegnato dalla European Academy of Allergy and Clinical Immunology a una migliore comunicazione. Membro del comitato di redazione della Rev Esp di Allergologia e Immunologia Clinica dal 1995

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente


TOPDOCTORS utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la sua esperienza come utente nella nostra web e raccogliere dati statistici attraverso l'analisi dei suoi dati di navigazione. Se prosegue con la navigazione, ci dà il consenso all'uso dei cookie. Può modificare la configurazione dei cookie o trovare maggiori informazioni qui.