Utilizziamo cookies propri e di terzi per offrire una miglior esperienza e un miglior servizio. Utilizzando questo sito ne accetta l'uso. Continua Politica dei cookies

Por Dra. Noemí Patricia Garrido Puñal
Reumatologia

Il prestigioso Dr. Naomi Dagger Patricia Garrido è specializzato in reumatologia e malattie autoimmuni come il lupus, artrite reumatoide e fibromialgia. Oltre alla formazione in centri nazionali e nelle università, è stato anche resident presso il Royal Free Hospital di Londra. Nel corso della sua carriera come specialista, che ha unito la cura del paziente con la ricerca e lo studio delle malattie reumatiche, un fatto che ha ampliato la propria conoscenza ed esperienza, che lo rende un esperto di prima classe.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente

6 domande frequenti sulle malattie reumatiche e la gravidanza

Le malattie reumatiche comprendono molte malattie che colpiscono l'età riproduttiva, in modo che una buona gravidanza pianificazione e un buon controllo di esso dipende in gran parte dal fatto che si tratta di fruizione e la coppia può godere il vostro bambino alla alla fine del stesso.

E 'possibile gravidanza avendo una malattia reumatica?

Nessuna delle malattie reumatiche autoimmuni o controindicazione assoluta la gravidanza. La decisione ha sempre il paziente, ma deve conoscere i rischi di esso e d'accordo con la R eumatólogo il momento migliore per farlo.

Ci sono malattie reumatiche che colpiscono il concepimento, ci sono altri che sono associati con una diminuzione della fertilità interessando sperma, e altri che aumentano il numero di aborti o di perdita del feto. Inoltre, alcuni trattamenti utilizzati può causare difetti alla nascita nel feto. Inoltre va notato che la gravidanza può aggravare alcune di queste malattie.

 

Qual è il momento migliore per concepire avere una malattia reumatica?

Indipendentemente dalla malattia reumatica che soffre, il momento migliore è quando la malattia è sotto controllo. Se possibile, la malattia dovrebbe essere in remissione, cioè sotto il controllo completo, ma questo non è sempre possibile e quindi è richiesta almeno l'attività minima possibile.

Anche se questo deve essere concordato con il reumatologo, il momento giusto in una malattia lieve o moderata è quando almeno tre mesi è in remissione e se la malattia è grave, sei mesi.

 

Chi dovrebbe tenere traccia di una gravidanza con malattie reumatiche?

Per fare una buona seguire il caso, si raccomanda di utilizzare unità multidisciplinari con almeno uno specialista in ginecologia e uno in reumatologia. In generale, si raccomanda che le visite sono mensili, anche se dipende dalla malattia e la gravità di esso. Dobbiamo anche fare propri controlli analitici di gravidanza e le malattie reumatiche, senza dimenticare che la gravidanza stessa senza alterare i valori normali significa che un focolaio si sta verificando.

 

Dovremmo interrompere il trattamento per le malattie reumatiche di concepire?

In ogni caso il farmaco senza consultare con il solito reumatologo deve essere sospesa, in quanto ciò potrebbe causare un peggioramento della malattia ostacolare o impedire il concepimento.

Tuttavia, come spiegato sopra, ci sono farmaci che devono essere sospesi prima del concepimento, in quanto possono influenzare il feto.

Che cosa succede se si ha una malattia reumatica è il padre?

Le malattie reumatiche non causano infertilità, ma ci sono alcuni trattamenti farmacologici, scattate da uomini, possono influenzare il futuro del feto, provocando malformazioni. Quindi, anche nel caso degli uomini genitori sollevata è necessario pianificare con il reumatologo, modificando trattamento diverso dannosi per la gravidanza fino al momento del concepimento.

 

Quali sono le principali malattie reumatiche che colpiscono la gravidanza?

Ci sono diverse malattie reumatiche che possono influenzare la gravidanza, di cui i principali sono:

  • Il lupus eritematoso sistemico (LES) è una malattia autoimmune che può colpire qualsiasi organo e anche di concepimento e la gravidanza. D'altra parte, la gravidanza può portare ad un peggioramento della malattia, specialmente nei pazienti che hanno avuto complicazioni in gravidanze precedenti o affetti da moderata a grave insufficienza renale.
  • sindrome da anticorpi antifosfolipidi: durante la gravidanza può causare conseguenze fetali come la perdita di settimane senza alterazioni morfologiche, la perdita di tre embrioni prima della settimana di gestazione o prima di 34 settimane prematuro preeclapmsia nascita, eclampsia o insufficienza placentare
  • Il lupus neonatale: Ro / La anticorpi anti può apparire associato a più malattie autoimmuni e anche nelle persone che sono non soffrono di alcuna di esse. Essi sono molto importanti in gravidanza, in quanto sono responsabili della cosiddetta patologia fetale e lupus neonatale.
  • L'artrite reumatoide, spondilite anchilosante e spondiloartropatie: durante la gravidanza, spesso non vi è un miglioramento dei sintomi, ma con un tocco dopo il parto. In tutte queste malattie è molto importante il controllo della malattia prima e prevenire l'uso di farmaci pericolosi per il feto, tempo necessario per pulire il corpo prima della gravidanza in attesa.
Reumatologia a Sevilla
Fonte: articolo redacttato sulla base dell'esperienza e della carriera professionale del medico
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione