TOPDOCTORS utiliza cookies propias y de terceros para facilitar su experiencia como usuario de nuestra web y captar datos estadísticos mediante el análisis de sus datos de navegación. Si usted continúa con la navegación, entendemos que nos ofrece su consentimiento para el uso de cookies. Puede cambiar la configuración de cookies u obtener más información aquí.

Dra. Mª Ángeles Serrera Figallo
Odontoiatria e stomatologia

Dr. Serrera Figallo ha più di 15 anni dedicati a odontoiatria. Esperto in Medicina Orale, cosmetici, endodonzia, ortodonzia, protesi e odontoiatria, tra gli altri trattamenti, il Dr. agisce come professore associato presso l'Università di Siviglia, insegnando i seguenti argomenti: chirurgia orale avanzata, Odontoiatria pazienti speciali e la Ricerca in Odontoiatria pazienti speciale. Inoltre, il medico ha unito la sua pratica professionale con la pubblicazione di vari testi incentrati su loro specialità.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente

3 punti fondamentali sulla mononucleosi

La mononucleosi infettiva è una benigna, auto - limitazione malattia linfoproliferativa virale (originari di cellule linfoidi) prodotta dal virus di Epstein Barr (EBV). Essa è caratterizzata da periodi di intensa attivato in soppressione immunitaria e trasmesso attraverso la saliva, il motivo per cui è anche chiamata la "malattia del bacio", e può anche essere diffuso da sangue, trapianti e il sesso.

I sintomi della mononucleosi

Durante l'infezione acuta, i sintomi principali di questo virus sono:

  • febbre
  • mal di gola
  • mialgia
  • Mal di testa (cefalea)
  • Artralgia (dolore articolare)
  • tosse
  • nauseante
  • vomito
  • brividi
  • orticaria
  • Petecchie (piccole lesioni rosse) sul palato
  • Gonfiore del viso
  • Astenia (stanchezza o debolezza generale)

Dopo l'infezione acuta, il virus rimane nella gola per 18 mesi, anche se i sintomi di solito scompaiono in due o tre settimane.

 

Complicanze della mononucleosi

Da quando il virus colpisce soprattutto i linfonodi, fegato, milza e altri organi, le complicazioni possono includere:

  • Neurologiche: la meningite, encefalite, sindrome di Guillain Barré, convulsioni.
  • Respiratorio: pleurite (infiammazione del rivestimento dei polmoni) e ostruzione delle vie aeree superiori.
  • Ematologici: trombocitopenia (diminuzione delle piastrine nel sangue), agranuloctosis e emolitica e anemia aplastica (numero di neutrofili diminuito).
  • Milza: rottura della milza.
  • Cuore: pericardite (infiammazione del rivestimento intorno al cuore) e la miocardite (infiammazione del muscolo cardiaco).
  • Epatica: necrosi epatica ed epatite.
  • Dermatologica: vasculite, acrocianosis e rash da aminopenicillins.

 

Trattamento di mononucleosi

Come riportato in precedenza, il autorresuelve malattia in due o tre settimane, ma per alleviare i sintomi, nelle consultazioni di odontoiatria e altre specialità si usano analgesici. Per una evoluzione del virus più sopportabile e prevenire le complicanze, si raccomanda alcune misure:

  • Una buona igiene risciacquando con soluzioni saline
  • dieta ricca di proteine ​​e basso contenuto di grassi
  • a riposo
  • Il consumo di integratori vitaminici
  • Incoraggiare i pazienti
  • Prevenire le infezioni secondarie
  • Controllare il mal di gola con un anestetico locale e clorexidina
  • Evitare di attività violente e sport di contatto
Odontoiatria e stomatologia presso Sevilla
Fonte: Articolo redatto in base all’esperienza e alla carriera del medico

Publicado por: Top Doctors®

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione